Il Museo Virtuale dei Piccoli Animali

spazio on line

Paolo Beneventi

Libero professionista: animazione pedagogica

teatro ambiente fiabe video computer


Italiano

English

Español

Scritti on line


Libri


Back (history)

Paolo Beneventi

via A. del Verrocchio 193

25124 Brescia, Italia


+39 030 230 52 55

+39 333 32 96 706

contattami

Mail: paolo@paolobeneventi.it

Sei il visitatore n.

Con i Bambini Oggi: oltre il mercato!


Il momento storico è paradossale. In politica, nella scuola, tra i gruppi religiosi e sociali, le donne e gli uomini, i genitori e i figli: dato il massimo di mezzi tecnologici per comunicare, siamo ai livelli di comunicazione minimi tra le persone, come è al minimo la speranza di cambiare il mondo. Non è solo crisi economica, ma di idee, progetti, partecipazione. Il dominio incontrastato del mercato ha moltiplicato i consumi, ma non ha migliorato la qualità della vita delle persone.

I bambini vengono spesso ignorati come persone (la “sindrome del bambino trasparente“ M. Geronimi Stoll) e allevati come cuccioli di consumatori, oppure classificati come “alieni “ dai “negativi digitali” che in questo modo «radicano il loro (illusorio?) potere su scuole, università giornali, televisioni»  (R. Maragliano).

Chi sa ascoltare i bambini però e li aiuta a tirare fuori e ad esprimere quello che hanno dentro, sa che non si tratta affatto di una situazione senza via d'uscita. E la stessa tecnologia offre strumenti facili e potenti come non mai, che si possono usare e non solo consumare. Il nostro futuro, in definitiva, dipende da noi!

Animazione e “attore sociale”


“Animazione” in senso etimologico:  “dare l'anima”. Animazione teatrale, perché è attraverso il corpo e i sensi innanzitutto che da piccoli conosciamo il mondo, prima di imparare a ragionarci sopra. E perché il linguaggio del “teatro” è quello che più facilmente stabilisce come un ponte tra la cultura degli adulti e quella dei bambini (che amano “recitare” quello che conoscono del mondo attraverso il gioco di finzione).


A partire dall'esperienza vissuta del proprio corpo e dell'ambiente intorno, soprattutto quello naturale, gli insetti nel cortile sotto casa prima ancora che le piante e gli animali dei parchi, si realizza con facilità e naturalezza l'incontro anche con la tecnologia. Non un mondo fuori di noi a cui adeguarsi, ma una preziosa e potente estensione dei sensi che, oggi che è diventata facile, è alla portata anche dei bambini, per produrre, comunicare e conoscersi attraverso l'intero pianeta.


Il bambino, dal corpo al web, è il primo naturale attore sociale. Le pratiche di animazione, come le interpretano i bambini, ci mostrano che non sarebbe così difficile ricomporre oggi, nella società dell'informazione, l'unità delle persone come esseri naturali e sociali.

Animazione Teatrale anche come “terapia pedagogica” buona per l'intera società? Forse. Un'ipotesi interessante  su cui molti segnali indicano che varrebbe la pena di lavorare.

scritti on line video Proposte libri

La mostra fotografica Concittadini inaspettati si può richiedere presso musei, biblioteche, scuole ecc.

Gratuita!


Latest update: 14 September 2016

La Cruzada Teatral Video, Cuba 2007

Olimpia Film Festival

Seminario con docenti, 2015


E-book

copertina-dvd.jpg

Raccontiamoci le favole

DVD, Regione Veneto 2014

Chapter in an international book

Questo sito non memorizza informazioni (cookies), sul computer di chi lo visita. C'è un contatore che raccoglie solo informazioni aggregate (il numero degli accessi). Alcuni cookies potrebbero provenire però dai contenuti gestiti da terze parti, come i video incorporati, e si possono conoscere e eliminare attivando opportune opzioni nel browser.

Terra Insieme

è un progetto per l'educazione e la cittadinanza attiva, rivolto a professionisti e cittadini, agenzie e istituzioni formative e culturali, a livello locale e globale.

Sul palco recitando in inglese, dopo il corso presso la International Acting School di Brescia, 2015